Ultime notizie

Con "In My Mind Tour" il jazz caraibico sbarca in Sardegna
Le sonorità del jazz e i ritmi caraibici s’incontrano per la prima volta in un nuovo progetto musicale made in Sardinia che fonde alla perfezione originalità del genere e orecchiabilità d…

Leggi tutto...



Le notizie

I nuraghi di Torralba
Il signor Augusto Mulas, agrotecnico di Ozieri  con una spiccata vena per l’archeologia, autore del libro “Ipotesi sull’utilizzo dei Nuraghi”, sostiene di aver fatto una scoperta straor…

Discovery: lanciato lo Shuttle PDF Stampa E-mail
Scienza - Scienza
Scritto da maria lucia meloni   
Lunedì 05 Aprile 2010 17:45

Tutto come previsto: 5 aprile ore 6.21 (le 12.21 in Italia) è stato effettuato il lancio dello Shuttle Discovery  dal Kennedy Space Center in Florida. Si tratta della missione Sts-131, la 33° diretta verso la Stazione Spaziale Internazionale, la quart’ultima del programma Shuttle. Per la prima volta nello spazio si troveranno contemporaneamente quattro donne, per questo motivo la Sts-131 è stata definita la “missione rosa”. In realtà tre dei sette membri dell’equipaggio sono donne e la quarta aspetta i colleghi in orbita: si tratta delle americane Stephanie Wilson (astronauta) e Dorothy Metcalf-Linderburger (specialista di missione) e della giapponese Naoko Yamazaki (astronauta della Japan Aerospace Exploration Agency). Tracy Caldwell Tyson, anche essa americana, si trova già sulla ISS e vi è giunta ieri con il vettore russo Soyuz. Gli altri componenti l’equipaggio sono il comandante Alan Poindexter, l’astronauta Rick Mastracchio, il pilota James P. Dutton Jr., lo specialista di missione Clayton Anderson.

A bordo del Discovery ci sarà anche il modulo logistico “Leonardo”, costruito in Italia da Alenia, carico di rifornimenti, che contiene anche una serie di esperimenti scientifici destinati alla sezione laboratorio della ISS. Durante la missione Sts-131  sono previste anche 3 uscite extraveicolari per la riparazione di un serbatoio  contenente ammoniaca, per la disattivazione di una strumentazione e il recupero di un’ esperimento giapponese.

Questa missione  durerà 13 giorni; il 7 aprile avverrà il rendez-vous tra la navetta Discovery e la ISS, e il rientro sulla Terra è  previsto il 18 aprile. Le prossime missioni serviranno a rifinire con gli ultimi dettagli tecnici la Stazione Spaziale Internazionale, e la flotta degli Space Shuttle verrà  “mandata in pensione”.

Maria Lucia Meloni

Ultimo aggiornamento Martedì 06 Aprile 2010 10:20
 

L'orologio

Previsioni meteo Italia

Click per aprire http://www.eumetsat.int
copyright 2019 EUMETSAT

Copyright - www.passioneducati.com

Autenticazione

User:  Pass:        Forgot Password? Username?

Link consigliato

Banner

Link consigliato

Banner