Ultime notizie

Con "In My Mind Tour" il jazz caraibico sbarca in Sardegna
Le sonorità del jazz e i ritmi caraibici s’incontrano per la prima volta in un nuovo progetto musicale made in Sardinia che fonde alla perfezione originalità del genere e orecchiabilità d…

Leggi tutto...



Le notizie

Assassinato in Turchia alto prelato italiano
La vittima si chiama Luigi Padovese, vicario apostolico dell’Anatolia dal 2004. Sarebbe stato assassinato a coltellate a Iskedrun, Turchia, dal suo autista Murat, già tratto in arresto. Le co…

Tutti pazzi per il frushi PDF Stampa E-mail
Moda e tendenze - Moda e tendenze
Scritto da Luisa Cocco   
Mercoledì 29 Giugno 2011 12:37

Superate le prime diffidenze, il sushi ha conosciuto negli ultimi anni un grande successo anche in Occidente dove tra ricette tradizionali e originali rivisitazioni si può dire sia diventato il nuovo trend alimentare del momento. Antica tradizione culinaria, le cui origini si perdono nella notte dei tempi, il sushi ha trovato fortuna anche in Italia dove è ormai possibile gustarlo in ogni momento della giornata: dalla pausa pranzo, agli aperitivi, ogni occasione è buona per gustare quei deliziosi bocconcini di riso e presce crudo. Complici anche i prezzi che, diventati più accessibili grazie alla diffusione sul territorio di numerosi take awey, hanno permesso a questo esotico alimento di entrare a tutti gli effetti nelle nostre abitudini alimentari. Da specialità per pochi eletti a vero e proprio fenomeno di massa, insomma il sushi è ormai sulla bocca di tutti ma ad appannare il suo momento di gloria ci ha pensato il frushi: coloratissimi rotolini di frutta e riso con cui il sushi è da tempo costretto a dividere la scena.

Come facile intuire da l suo nome, il frushi  altro non è che una rielaborazione del sushi in chiave fruttata: una fresca e gustosa alternativa al pesce crudo che, oltre a conquistarsi lo scontato favore di vegani e vegetariani, ha incontrato il gusto di moltissimi altri consumatori . Preparato secondo i rigorosissimi canoni estetici del tipico piatto giapponese, il frushi si presenta infatti come un piatto dalle coreografiche  forme geometriche e anche in questo caso le bacchette sono d’obbligo. Riso e frutta gli ingredienti principali a cui naturalmente si possono aggiungere a piacere anche spezie o altri ingredienti (yogurt, aceto ecc..) per dare un tocco personale alla ricetta. Nata negli Stati Uniti, in un noto ristorante di Chicago, l’idea ha poi attraversato l’Oceano per fare il giro del mondo attirando milioni di simpatizzanti, soprattutto, tra i non amanti del pesce crudo. Così se siete stanchi del solito sushi ma non sapete resistere al fascino dell’esotico il frushi  fa per voi, coniugando il sapore e la fantasia dei mitici bocconcini nipponici alla naturalità e freschezza della frutta.

Salutare, esotico e decisamente bio il frushi insomma sembra soddisfare davvero le esigenze di tutti i palati ma qual’è il segreto di tanto successo? Sicuramente la risposta sta nel sua speciale formulazione che, pur mantenendo intatti i canoni estetici e le regole di preparazione del classico sushi, azzarda però un accostamento insolito davvero azzeccato: riso e frutta, si uniscono infatti in un delizioso connubio di sapori e colori dalle mille sfumature. Buono da mangiare e bello da vedere insomma, questa la filosofia che sta dietro al frushi, non solo goloso spuntino ma anche  e prima di tutto indimenticabile esperienza estetica.  Facile da preparare, inoltre, il frushi piace molto perché può diventare la soluzione ideale per qualsiasi occasione: il bello del frushi, infatti, è che si può realizzare davvero in ogni momento e con qualsiasi tipo di frutta, meglio se di stagione. Spazio alla fantasia dunque il frushi vi aspetta..

Luisa Cocco

Ultimo aggiornamento Mercoledì 29 Giugno 2011 21:14
 

L'orologio

Previsioni meteo Italia


Warning: file_get_contents(http://oiswww.eumetsat.org/IPPS/html/MSG/IMAGERY/IR108/COLOR/CENTRALEUROPE/index.htm) [function.file-get-contents]: failed to open stream: HTTP request failed! HTTP/1.1 404 Not Found in /web/htdocs/www.diario24notizie.com/home/modules/mod_weather/mod_weather.php on line 31
Click per aprire http://www.eumetsat.int
copyright 2019 EUMETSAT

Copyright - www.passioneducati.com

Autenticazione

User:  Pass:        Forgot Password? Username?

Link consigliato

Banner

Link consigliato

Banner