Ultime notizie

Con "In My Mind Tour" il jazz caraibico sbarca in Sardegna
Le sonorità del jazz e i ritmi caraibici s’incontrano per la prima volta in un nuovo progetto musicale made in Sardinia che fonde alla perfezione originalità del genere e orecchiabilità d…

Leggi tutto...



Le notizie

Scuola: disagio o strumentalizzazione?
In un clima di forte tensione sociale, il ministro Gelmini ha esposto oggi a Palazzo Chigi le novità per l’anno scolastico che sta per essere inaugurato. Stando a quanto riportato sul numero …

John Kerry: segretario di Stato dopo otto anni di donne PDF Stampa E-mail
Esteri - Esteri
Scritto da Erika Carta   
Mercoledì 19 Dicembre 2012 17:19

Chi sarà il futuro segretario di Stato americano? La CNN e la ABC annunciano, secondo alcune fonti del Partito Democratico che, il prossimo segretario di Stato americano sarà John Kerry. Il primo uomo dopo otto anni di donne; Condoleezza Rice prima, Hillary Clinton poi. La scelta di John Kerry è avvenuta in seguito alla rinuncia da parte di Susan Rice, ambasciatrice ONU e, secondo indiscrezioni, la prediletta del Presidente e a seguito del malore che ha colpito la settimana scorsa Hillary Clinton. Il futuro segretario di Stato ha appena compiuto 69 anni e può essere considerato a tutti gli effetti un uomo politico americano. E' figlio di Richard John Kerry, diplomatico del Dipartimento di Stato; si è laureato in scienze politiche alla Yale University nel 1966. La sua passione per la politica però è nata nel 1962 quando ha frequentato la St. Paul's School of Concord (New Hampshire) prima di approdare a Yale; parla Inglese e Francese.

Egli è senatore del Massachusetts; nel 2004 si è candidato alle elezioni politiche come rappresentante del Partito Democratico ma, venne sconfitto da George W. Bush.

Ora si rimette in gioco come segretario di Stato, una nomina rincorsa da tempo, tant'è vero che egli stesso ha dichiarato: "essere segretario di Stato è, da un lato, meglio che essere Presidente" perché il segretario si occupa degli interessi della Nazione americana dall'estero.

Il Presidente Barack Obama nominerà John Kerry in modo ufficiale la settimana prossima. In tutti i quotidiani si legge che la scelta è ricaduta su di lui dopo la rinuncia da parte di Susan Rice e dopo il malore che ha colpito Hillary Clinton. Coincidenza o no, l'importante è che il senatore sia arrivato al suo scopo e abbia ottenuto la carica da tempo desiderata.

Erika Carta

Ultimo aggiornamento Domenica 23 Dicembre 2012 12:59
 

L'orologio

Previsioni meteo Italia


Warning: file_get_contents(http://oiswww.eumetsat.org/IPPS/html/MSG/IMAGERY/IR108/COLOR/CENTRALEUROPE/index.htm) [function.file-get-contents]: failed to open stream: HTTP request failed! HTTP/1.1 404 Not Found in /web/htdocs/www.diario24notizie.com/home/modules/mod_weather/mod_weather.php on line 31
Click per aprire http://www.eumetsat.int
copyright 2019 EUMETSAT

Copyright - www.passioneducati.com

Autenticazione

User:  Pass:        Forgot Password? Username?

Link consigliato

Banner

Link consigliato

Banner