Ultime notizie

Con "In My Mind Tour" il jazz caraibico sbarca in Sardegna
Le sonorità del jazz e i ritmi caraibici s’incontrano per la prima volta in un nuovo progetto musicale made in Sardinia che fonde alla perfezione originalità del genere e orecchiabilità d…

Leggi tutto...



Le notizie

Gli ultrasuoni che sostituiranno siringhe e compresse
Attraverso l’uso degli ultrasuoni, i ricercatori del Massachusetts Institute of Technology (MIT) di Boston, grazie a un finanziamento del National Institutes of Health, hanno messo a punto un …

Habemus Papam: Francesco I PDF Stampa E-mail
In Italia oggi - In Italia oggi
Scritto da Erika Carta   
Sabato 16 Marzo 2013 17:56

"Extra Omnes". Questa  formula è stata pronunciata da Monsignor Marini e ha dato inizio al conclave di pochi giorni fa dove, 115 cardinali si sono riuniti per eleggere il nuovo pontefice. Un conclave breve ma intenso, due giorni di riunioni e votazioni che hanno portato all'elezione di Papa Francesco I.

La prima votazione, avvenuta nella giornata di martedì 12 Marzo, non ha dato esiti positivi tant'è vero che dal comignolo della Cappella Sistina si è levata una fumata nera e ugualmente è venuto per le successive tre votazioni. Alla quinta votazione, fedeli e curiosi che hanno invaso piazza San Pietro hanno potuto assistere alla tanto attesa fumata bianca. Alle 19:06 di mercoledì 13 Marzo è stato eletto il nuovo Papa, successore di Benedetto XVI, che ha dato le sue dimissioni il 28 Febbraio.

Jorge Mario Bergoglio, vescovo di origini italiane che ha sempre vissuto a Buenos Aires, all'età di 76 anni è stato eletto Papa. Papa Francesco è il primo pontefice sudamericano, è stato eletto vescovo da Papa Wojtyla e, nel precedente conclave è arrivato secondo. Subito dopo essere stato eletto pontefice ha chiamato il suo predecessore, Banedetto XVI, per informarlo della notizia; per la prima volta si è assistito alla telefonata tra il nuovo pontefice e il suo predecessore.

"Fratelli e sorelle buonasera" questo è stato il primo saluto in pubblico di papa Francesco che è stato accolto con grida, applausi, pianti e urla di felicità da parte delle persone che affollavano piazza San Pietro. Un uomo di chiesa che vive per la chiesa, un Papa che già nei primi 3 giorni di pontificato è riuscito a far trasparire qualcosa della sua devozione a Dio e a nient'altro: no alle spese inutili, no ad auto di lusso e no ai preti pedofili. Un Uomo di Dio che da subito ha lasciato un segno indelebile neicuori di tanti fedeli.

Erika Carta

Ultimo aggiornamento Lunedì 18 Marzo 2013 19:24
 

L'orologio

Previsioni meteo Italia

Click per aprire http://www.eumetsat.int
copyright 2019 EUMETSAT

Copyright - www.passioneducati.com

Autenticazione

User:  Pass:        Forgot Password? Username?

Link consigliato

Banner

Link consigliato

Banner