Ultime notizie

Con "In My Mind Tour" il jazz caraibico sbarca in Sardegna
Le sonorità del jazz e i ritmi caraibici s’incontrano per la prima volta in un nuovo progetto musicale made in Sardinia che fonde alla perfezione originalità del genere e orecchiabilità d…

Leggi tutto...



Le notizie

Varato il Cappellacci-bis, nessuna donna nell’esecutivo
Cambiare tutto per non cambiare nulla: la morale gattopardesca non sembra calzare poi tanto male per la neonata giunta Cappellacci-bis. Il risultato del tanto annunciato rimpasto, unica alternat…

A Serdiana torna "Calici di Stelle" PDF Stampa E-mail
Sardegna - Sardegna
Scritto da Valentina Locci   
Sabato 10 Agosto 2013 15:18

Nella notte delle stelle cadenti torna a Serdiana “Calici di Stelle”, la rassegna enologica organizzata dal Movimento Turismo del Vino e dall’Associazione Nazionale Città del Vino. Giunta alla sedicesima edizione a livello nazionale, il piccolo paese del Parteolla ha rinnovato l’appuntamento con questa manifestazione per la terza volta; numerosi i turisti giunti da tutta le parti dell’isola e dalle altre Regioni d’Italia.


Un vero successo se si considera che i biglietti venduti per la degustazione dei vini sono stati circa 3000, mentre sono stati staccati 1500 tickets per l’acquisto del pasto. Un piatto frugale composto dai tipici malloreddus, dalla salsiccia di produzione locale, dal formaggio e dalle olive, oltre a del pane fragrante, il tutto accompagnato dalle note dei rinomati vini della Cantina Argiolas e della Cantina Pala. Bianco, Nero, Rosato, c’è ne per tutti i gusti; i visitatori hanno viaggiato tra Vermentino e Monica, passando per il Cannonau, hanno assaporato dalle 20 alle 24 di ieri, i prodotti tipici che il territorio serdianese offre, hanno sentito il profumo della campagna e della vigna, hanno gustato la qualità, e toccato con mano i frutti di una tradizione millenaria legata alla produzione viti- vinicola. Vero protagonista della manifestazione enogastronomica è stato il vino, ma non solo; oltre alle degustazioni e agli assaggi di prodotti tipici locali, sono state allestite esposizioni delle opere degli artisti e degli artigiani. L’Associazione Casa Falconieri ha partecipato con un progetto intitolato: “I luoghi del segno”, caratterizzato da tre momenti diversi, uno dei quali dedicato alle arti visive, che presenta opere di artisti dal calibro di Rosanna Rossi, Gabriella Locci, Piero Zedde e Paolo Ollano, e le sperimentazioni di alcuni artisti provenienti dalla Scuola di Scultura dell’Accademia “Mario Sironi” di Sassari. Un altro momento è stato dedicato alla musica dal vivo con il Giorgio Murtas Jazz Trio e il Lucia Fodde Swing Quartet; l’ultimo invece è stato riservato all’editoria, con le edizioni Grafiche del Parteolla. Rispetto agli anni precedenti è aumentato il numero degli stands, ne sono stati allestiti circa una trentina. Il Sindaco di Serdiana, Roberto Meloni, ha affermato che: “E’ importantissimo per un centro come Serdiana puntare sull’enogastronomia, perché non siamo un Paese di costa, per cui non possiamo fare riferimento a spiagge e alberghi”. E ancora: “Noi non dobbiamo puntare solo sul territorio che produce il vino, ma dobbiamo scommettere anche sulle nostre ricchezze architettoniche, artistiche e archeologiche”. In concomitanza è stato possibile visitare il Museo Etnografico e la chiesetta di Sant’Antonio, annessa al Castello Roberti, ubicato nel centro storico, e ancora mostre d’arte, artigianato e musica dal vivo hanno animato le vie del paese, considerato perla del Campidano nel settore del vino, settore in grado di attirare un gran numero di turisti. 150 sono i Comuni italiani che hanno aderito alla manifestazione, 10 quelli sardi, tra questi particolarmente atteso è stato l’appuntamento con Calici di Stelle a Jerzu, altri paesi che hanno dato l’adesione sono stati Sorso e Sennori, Tempio Pausania, Tortolì, Dorgali e Cala Gonone, Sant’Antioco. Valorizzare il territorio, promuovere i prodotti tipici locali, puntare sul vino; questo è Calici di Stelle, rassegna enologica che anche quest’anno è riuscita a rinfrescare con un calice di vino fresco, una torrida notte d’estate.

Ultimo aggiornamento Martedì 13 Agosto 2013 12:59
 

L'orologio

Previsioni meteo Italia

Click per aprire http://www.eumetsat.int
copyright 2019 EUMETSAT

Copyright - www.passioneducati.com

Autenticazione

User:  Pass:        Forgot Password? Username?

Link consigliato

Banner

Link consigliato

Banner