Ultime notizie

Con "In My Mind Tour" il jazz caraibico sbarca in Sardegna
Le sonorità del jazz e i ritmi caraibici s’incontrano per la prima volta in un nuovo progetto musicale made in Sardinia che fonde alla perfezione originalità del genere e orecchiabilità d…

Leggi tutto...



Le notizie

Queste sudate elezioni…
Sono terminate da giorni, ma ancora un senso di indeterminatezza pervade tutto; queste “sudate elezioni” ancora ci privano di certezze. Grillo ieri si è detto disponibile a creare lui stess…

Qualcuno mi ha portato sfortuna PDF Stampa E-mail
Sociale - Sociale
Scritto da Sara Atzori   
Lunedì 13 Ottobre 2014 07:59

Il malocchio è una pratica molto antica che, nei secoli, ha generato molte vittime, le quali hanno cominciato a credere nell’applicazione di atti malefici. Il potere dello sguardo è molto forte e colpisce in forma volontaria e involontaria, perché non sempre chi guarda intensamente lo fa per generare dei problemi nei confronti di altri individui.


Il fenomeno della fattura è legato alla stregoneria. Secondo il pensiero popolare, se una persona guarda storto o soltanto in modo intenso un’altra, è possibile che si crei un effetto negativo. Da alcuni racconti è emerso che una bambina era in compagnia della madre, in viaggio sul treno. Non ha fatto altro che ridere e urlare, fino a quando un signore, seduto davanti a lei, le ha urlato di stare zitta. Da quel momento, la bambina non ha più aperto bocca. Certamente, sua madre è dovuta ricorrere alla "medicina dell’occhio" per far riprendere la piccola. Un altro fatto riguarda un giovane che vive perennemente la situazione del malocchio, perché, nel suo caso, parte tutto da una forte emicrania che lo colpisce per molte ore di seguito. Una volta applicata la medicina, il ragazzo si riprende totalmente, perché, attraverso il metodo curativo, si scopre che il malocchio ha interessato davvero la vittima.

La medicina ha un effetto apotropaico: riesce a scacciare il male che ha colpito la vittima del malocchio. Gli strumenti utilizzati sono acqua, olio e un piatto. Si gettano 3 gocce d’olio nel piatto dove è contenuta l’acqua. Se si forma un cerchio, è presente il malocchio. Un altro metodo consiste nel versare dell’acqua dentro un bicchiere e poi nel gettare 5 chicchi di grano. È sufficiente recitare una preghiera pronunciando il nome della vittima della fattura. Il male è presente se il chicco si solleva e se si formano delle bollicine.

Sara Atzori

Ultimo aggiornamento Domenica 02 Novembre 2014 14:47
 

L'orologio

Previsioni meteo Italia


Warning: file_get_contents(http://oiswww.eumetsat.org/IPPS/html/MSG/IMAGERY/IR108/COLOR/CENTRALEUROPE/index.htm) [function.file-get-contents]: failed to open stream: HTTP request failed! HTTP/1.1 404 Not Found in /web/htdocs/www.diario24notizie.com/home/modules/mod_weather/mod_weather.php on line 31
Click per aprire http://www.eumetsat.int
copyright 2019 EUMETSAT

Copyright - www.passioneducati.com

Autenticazione

User:  Pass:        Forgot Password? Username?

Link consigliato

Banner

Link consigliato

Banner