Ultime notizie

Con "In My Mind Tour" il jazz caraibico sbarca in Sardegna
Le sonorità del jazz e i ritmi caraibici s’incontrano per la prima volta in un nuovo progetto musicale made in Sardinia che fonde alla perfezione originalità del genere e orecchiabilità d…

Leggi tutto...



Le notizie

Accordarsi prima del matrimonio
Molte coppie, prima di fare il grande passo, decidono di ricorrere a un accordo prematrimoniale. Sentono il bisogno di tutelarsi da eventuali problemi che potrebbero nascere in futuro. Si stipul…

Pulizie di Natale e Pasqua PDF Stampa E-mail
Sociale - Sociale
Scritto da Sara Atzori   
Lunedì 06 Aprile 2015 10:17

Il periodo di festa spesso è associato al momento delle "pulizie in grande", perché si ricevono ospiti vari e si desidera che la propria casa sia in ottime condizioni. Ma quando si pulisce, si commettono diversi errori, che sarebbe meglio evitare per far sì che la casa sia splendente.


Per organizzare in modo impeccabile il lavoro delle pulizie, bisognerebbe suddividere bene i giorni della settimana da dedicare a ciascuna stanza. A seconda della grandezza e del numero delle stanze, si sceglie di occuparsi di una o due camere al giorno.

Partendo dagli elementi che richiedono poco tempo e poca fatica, si passa alla pulizia degli angoli superiori e dopo alla pulizia di quelli sottostanti. Pulendo prima le parti di sopra, si genera un meccanismo in cui la polvere cade in basso e, di conseguenza, i mobili di sotto verranno puliti con maggiore efficienza. Poi si spazza il pavimento, che sarà sommerso dalla polvere che già esso stesso cattura e da quella che è caduta, mentre si pulivano i ripiani superiori. Infine, si lava il pavimento con acqua e detersivo apposito, utilizzando panno e bastone.

Sono tanti gli escamotage a cui si ricorre per pulire con efficacia la propria casa, ma molto dipende dal legno dei mobili e dalle pianelle del pavimento, perché, a seconda del tipo di legno, si può pulire senza che si veda la polvere. Stessa situazione riguarda le mattonelle, che dovrebbero essere di un colore e di un materiale "magici" per confondere. Importanti anche lo straccio che si utilizza – meglio un panno – e il prodotto mirato per il legno. Ultimo suggerimento è quello di non riempire la casa di soprammobili in generale, che causano parecchio stress quando li si deve pulire uno per uno.

La soluzione migliore sarebbe pulire una stanza alla settimana, in modo da velocizzare il lavoro.

Sara Atzori

Ultimo aggiornamento Sabato 30 Maggio 2015 20:21
 

L'orologio

Previsioni meteo Italia

Click per aprire http://www.eumetsat.int
copyright 2017 EUMETSAT

Copyright - www.passioneducati.com

Autenticazione

User:  Pass:        Forgot Password? Username?

Link consigliato

Banner

Link consigliato

Banner