Ultime notizie

Con "In My Mind Tour" il jazz caraibico sbarca in Sardegna
Le sonorità del jazz e i ritmi caraibici s’incontrano per la prima volta in un nuovo progetto musicale made in Sardinia che fonde alla perfezione originalità del genere e orecchiabilità d…

Leggi tutto...



Le notizie

La Milano indignata, da Dolce e Gabbana agli animalisti, passando per il Comune
Per tre giorni i negozi milanesi D&G resteranno chiusi come forma di protesta, a seguito delle dichiarazioni proferite dall’assessore milanese Franco D’Alfonso: "Niente spazi comunali a chi …

Sakineh potrebbe essere presto lapidata PDF Stampa E-mail
Esteri - Esteri
Scritto da Giovanni Toccu   
Martedì 07 Settembre 2010 17:11

Il figlio di Mohammadi-Ashtiani Sakineh, in un'intervista al quotidiano francese Libération, ha affermato che la madre potrebbe essere lapidata domenica prossima.  Il 22enne ha diffuso una lettera aperta relativa ad un articolo pubblicato dal London Times il 20 agosto scorso in cui appare un foto di donna senza velo in cui l'articolista identificava la prigioniera iraniana.

Per tale immagine Sakineh è stata convocata dal giudice che si occupa della cattiva condotta in carcere ed è stata condannata a 99 frustate sulla base della falsa accusa di diffondere la corruzione e l'indecenza diffondendo quella foto di una donna senza velo che si presume erroneamente sia lei. Sempre secondo il figlio la sentenza è già stata eseguita e la madre è stata frustata.
Nel nostro paese intanto continuano le prese di posizione sulla vicenda.
La condanna a morte per lapidazione di Mohammadi-Ashtiani Sakineh è «un atto altamente lesivo dei principi libertà e difesa della vita», ha detto il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano rispondendo ad una domanda dei giornalisti al Quirinale. L'Italia, ha aggiunto, è impegnata in modo «molto netto e non solo con posizioni di principio» per evitare che si giunga ad eseguire la condanna.
Sulla vicenda interviene anche il ministro degli Esteri, Franco Frattini: «La vicenda di Sakineh dovrebbe e potrebbe essere per l'Iran un'opportunità per riavviare il dialogo - dichiara il responsabile della Farnesina - E se servisse, non sarei affatto contrario a incontrare il ministro degli Esteri Mottaki, anche tra pochi giorni a New York, a margine dell'Assemblea generale dell'Onu». Frattini afferma inoltre «abbiamo pensato che in questa fase fosse opportuno far sentire la nostra voce anche come esecutivo. Non per puntare il dito contro il governo iraniano ma per chiedergli un gesto di clemenza».
Il ministro ha tuttavia precisato che non sono in discussione le relazioni diplomatiche con Teheran.
Il portavoce del ministero degli Esteri di Teheran, Ramin Mehmanparast, ha commentato la mobilitazione internazionale per salvare la donna «Alcuni dirigenti occidentali, compresi i ministri degli Esteri di Francia e Italia, si sono lasciati coinvolgere nel caso, ma purtroppo sulla base di informazioni sbagliate», concludendo «Invece che supportare un sospettato di omicidio, l'attenzione dovrebbe essere dedicata ai familiari delle sue vittime».

Giovanni Toccu

Ultimo aggiornamento Mercoledì 08 Settembre 2010 08:26
 

L'orologio

Previsioni meteo Italia


Warning: file_get_contents(http://oiswww.eumetsat.org/IPPS/html/MSG/IMAGERY/IR108/COLOR/CENTRALEUROPE/index.htm) [function.file-get-contents]: failed to open stream: HTTP request failed! HTTP/1.1 404 Not Found in /web/htdocs/www.diario24notizie.com/home/modules/mod_weather/mod_weather.php on line 31
Click per aprire http://www.eumetsat.int
copyright 2019 EUMETSAT

Copyright - www.passioneducati.com

Autenticazione

User:  Pass:        Forgot Password? Username?

Link consigliato

Banner

Link consigliato

Banner