Ultime notizie

Con "In My Mind Tour" il jazz caraibico sbarca in Sardegna
Le sonorità del jazz e i ritmi caraibici s’incontrano per la prima volta in un nuovo progetto musicale made in Sardinia che fonde alla perfezione originalità del genere e orecchiabilità d…

Leggi tutto...



Le notizie

Idee green per vacanze ecosostenibili
Le vacanze sono ormai iniziate da tempo e mentre i più fortunati si stanno già godendo il meritato riposo sulle spiagge o le montagne del Belpaese, sono ancora in tanti quelli che si preparano…

Cats al Teatro lirico: canta ma non incanta PDF Stampa E-mail
Cultura e spettacolo - Cultura e spettacolo
Scritto da Margherita Sanna   
Mercoledì 23 Febbraio 2011 00:00

Atteso, immaginato, sospirato. Le date di Cats a Cagliari hanno registrato il tutto esaurito. L'atmosfera magica del Teatro Lirico, i gatti del quartiere di Jellicle assurti a simbolo stesso dell'ineffabile mondo felino, la canzone Memory che ha incantato per decenni il pubblico, tutto sembrava predisposto affinché Cats fosse il Musical dell'anno di Cagliari, destinato ad essere ricordato nel tempo.

Ma non è stato così, purtroppo. Cats canta ma non incanta.

Il volume audio troppo alto ha prodotto un fastidioso effetto alterante che ha impedito la comprensione dei testi e delle stesse capacità coreutiche dei cantanti. La stessa Giulia Ottonello, nei panni di Grizabella, nonostante le sue indiscusse qualità canore, non ha potuto emozionare il pubblico come avrebbe sicuramente saputo fare. Ha cantato Memory, la celeberrima canzone musicata da Andrew Lloyd Webber su un testo di Trevor Nunn scritto ispirandosi alla poesia di Eliot “Rapsodia su una notte di vento”, incisa da 150 artisti diversi, tra cui Barbra Streisand, Céline Dion. Già nel 1995 Sarah Brightman aveva cantato la stessa canzone tradotta in italiano “Piano”, questa volta è toccato a Giulia Ottonello, cantante e attrice italiana, classe 1984, lanciata dal talent scout Amici. Ma a sentirla, ci si chiede se sia veramente Memory. Purtroppo il musical tradotto in italiano da Michele Renzullo sul testo eliotiano Old Possum's Book of Cats, non ha la stessa musicalità linguistica della versione originale. Ci si perde quasi.

Inserito fra gli appuntamenti della V edizione del Festival "La musica che gira intorno", organizzato dall'Associazione Culturale "La via del Collegio", Cats arriva a Cagliari dopo aver fatto il giro dell'Italia registrando in tanti teatri il tutto esaurito, in ragione della fama del musical stesso. Infatti, allestito per la prima volta nel 1981 presso il New London Theater, il musical ha girato il mondo essendo stato rappresentato in ben 26 paesi e tradotto in dieci lingue (giapponese, tedesco, ungherese, norvegese, irlandese, olandese, svedese, francese, spagnolo). Basato sul libro di Thomas Stearns Eliot “Old Possum's Book of Practical Cats” (con aggiunte di Trevor Nunn e Richard Stiloge), Cats mette in scena l'annuale ballo dei gatti del quartiere di Jellicle a cui sono invitati anche gli umani per conoscere la vera bellezza dei felini. Nel corso della festa solo un gatto verrà scelto dal vecchio e saggio Deuteronomio, la guida del clan, per ascendere al paradiso dei gatti, l' Heaviside Layer. La scelta ricadrà su Grizabella, gatta triste ed esclusa dai suoi simili, un tempo affascinante diva, che riuscirà finalmente ad ottenere la fiducia degli altri Jellicle.

Si rincorrono, giocano con carrelli e gomitoli di lana, saltano sui muri del vecchio Luna Park, scenografia dell'intero musical, giocano con le ombre, i Jellicle nostrani. E a vedere tutti quei gatti in sala che distribuiscono biglietti, i ballerini fra il pubblico, le coreografie perfette, i costumi firmati Coveri che risplendono sul palco, si prova dispiacere per questo esperimento linguistico che ha il sapore delle cose attaccate male, con la colla che ancora si vede, troppo.

 

Margherita Sanna

Ultimo aggiornamento Venerdì 13 Maggio 2011 17:58
 

L'orologio

Previsioni meteo Italia


Warning: file_get_contents(http://oiswww.eumetsat.org/IPPS/html/MSG/IMAGERY/IR108/COLOR/CENTRALEUROPE/index.htm) [function.file-get-contents]: failed to open stream: HTTP request failed! HTTP/1.1 404 Not Found in /web/htdocs/www.diario24notizie.com/home/modules/mod_weather/mod_weather.php on line 31
Click per aprire http://www.eumetsat.int
copyright 2020 EUMETSAT

Copyright - www.passioneducati.com

Autenticazione

User:  Pass:        Forgot Password? Username?

Link consigliato

Banner

Link consigliato

Banner