Ultime notizie

Con "In My Mind Tour" il jazz caraibico sbarca in Sardegna
Le sonorità del jazz e i ritmi caraibici s’incontrano per la prima volta in un nuovo progetto musicale made in Sardinia che fonde alla perfezione originalità del genere e orecchiabilità d…

Leggi tutto...



Le notizie

La forza della debolezza
Il bullo è un personaggio che osserva attentamente le persone che lo circondano e ricerca un elemento che gli garantisca quella forza che, in realtà, lui non possiede, in quanto anello debole …

La Biblioteca Provinciale di Cagliari a rischio chiusura PDF Stampa E-mail
Italia - Italia
Scritto da Margherita Sanna   
Venerdì 22 Luglio 2011 08:38

I tagli, la crisi, mancanza di finanziamenti. Queste parole, come un leitmotiv che ci ossessiona, sono l'accompagnamento linguistico di ogni cattiva notizia. Anche adesso. La biblioteca Provinciale di Cagliari, sita in vico XIV san Giovanni, rischia di chiudere. La motivazione? I tagli alla cultura impongono un drastico ridimensionamento. Sta per scadere il contratto con la società Tesauro, che ha ben 7 addetti all'interno della biblioteca, e il mancato rinnovo porterebbe a un incredibile ridimensionamento del personale, e quindi anche dei servizi. Ad oggi la Biblioteca Provinciale è l'unica aperta dalle 8 alle 22, e la domenica (l'unica in tutta Cagliari) dalle 16 alle 22. L'affluenza è tale che la domenica già dalle 17 non c'è più nessun posto a sedere, poiché negli anni è diventata un punto di riferimento per tanti studenti che trovano in essa un luogo tranquillo in cui poter preparare gli esami. Offre servizi di prestito interbibliotecario (e proprio questo si prospetta di eliminare con i tagli), emeroteca, internet, consultazione di volumi in loco. E inoltre, per tutto l'anno ha organizzato eventi: letture di libri, corsi. Ad oggi è attiva la quinta edizione della Biblioteca va al parco, un'iniziativa grazie alla quale, in collaborazione con la cineteca sarda, si porta al Parco di Monte Claro una rassegna di cinema a tematica. Quest'anno tocca al cinema francese. Il prossimo appuntamento giovedì 28 luglio, Il commissario Maigret.

 

Una biblioteca viva, punto di aggregazione e socialità, un luogo in cui il Pianificatore dovrebbe investire risorse, e gioire del suo sviluppo. Basti pensare che quest'anno la biblioteca ha effettuato 47 mila prestiti, e ogni giorno offre la possibilità di consultare giornali e riviste del giorno, servizio questo (vista anche la crisi economica) di cui si servono anche utenti adulti e anziani che non hanno la possibilità di acquistare giornali e riviste. Conferenze, dibattiti pubblici, quante parole sono state spese perché le biblioteche acquistino un ruolo centrale nella comunità? Tante. Da sempre. Ma le risorse sembrano improvvisamente ridursi, condannando una biblioteca attiva fin dal 1962 alla sua fine. Ma gli utenti non ci stanno! Martedì 26 luglio, alle ore 19, flash mob in via Manno. Protestano. A settembre tutto verrà deciso, intanto le vacanze sono state irrimediabilmente rovinate.... dalla crisi!

 

 

 

Margherita Sanna

Ultimo aggiornamento Sabato 23 Luglio 2011 18:14
 

L'orologio

Previsioni meteo Italia


Warning: file_get_contents(http://oiswww.eumetsat.org/IPPS/html/MSG/IMAGERY/IR108/COLOR/CENTRALEUROPE/index.htm) [function.file-get-contents]: failed to open stream: HTTP request failed! HTTP/1.1 404 Not Found in /web/htdocs/www.diario24notizie.com/home/modules/mod_weather/mod_weather.php on line 31
Click per aprire http://www.eumetsat.int
copyright 2019 EUMETSAT

Copyright - www.passioneducati.com

Autenticazione

User:  Pass:        Forgot Password? Username?

Link consigliato

Banner

Link consigliato

Banner