Ultime notizie

Con "In My Mind Tour" il jazz caraibico sbarca in Sardegna
Le sonorità del jazz e i ritmi caraibici s’incontrano per la prima volta in un nuovo progetto musicale made in Sardinia che fonde alla perfezione originalità del genere e orecchiabilità d…

Leggi tutto...



Le notizie

L’Omega 3: il grande assente
Ti senti depresso? Sei sottopeso? Hai problemi di circolazione o di cuore? Assumi Omega- 3! Non è uno spot. È la realtà scientifica. Da quando negli anni 50’ un ricercatore danese notò …

Corretti e non corrotti: a Cagliari e a Guspini si discute di mafia PDF Stampa E-mail
Sardegna - Sardegna
Scritto da Marco Pili   
Giovedì 19 Gennaio 2012 00:00

La responsabilità culturale e pedagogica della condivisione della memoria delle stragi di mafia e delle loro conseguenze negli ultimi vent'anni porta Libera – Associazioni Nomi e Numeri contro le Mafie – ad incontrare gli studenti delle superiori di Cagliari.

“Credo che la memoria di Emanuela Loi uccisa nella strage di Via D'Amelio – afferma Gian Piero Farru, referente di Libera Sardegna – debba spingere particolarmente a rileggere questi 20 anni e ad aiutare i ragazzi più giovani a capire cosa hanno significato”.
Le assemblee si svolgeranno domani, 20 gennaio, alle 9 nel ITIS “G. Marconi” (Cagliari, via Pisano) sul tema Corretti e non corrotti, interverranno i professori Farru, Fadda, Serra e Zaccheddu, e il Dirigente scolastico Rossi; alle 11 nel Liceo Classico “Dettori” (Cagliari, via Cugia) sul tema Educare alla legalità: la proposta di Libera, con l'intervento del Dirigente scolastico, di Gianfranca Fois (Articolo 21), di Gian Piero Farru (Libera Sardegna). Testimonial nelle assemblee sarà Davide Mattiello, referente di Libera Officina, con cui gli studenti si confronteranno. “Nelle scuole e nelle università – dice Mattiello – incontriamo una generazione nata dopo il 1992, una generazione a rischio cui può mancare il passato prossimo, in quanto i fatti del '92 sono già abbastanza vecchi da non far parte più di una memoria condivisa. Chi non ha strumenti per leggere quegli anni difficilmente capisce questo presente e difficilmente diventa protagonista di un futuro diverso. Di quegli anni Libera custodisce i fatti, la memoria e l'analisi, e ne offre gli strumenti di interpretazione a chi quegli anni non li ha vissuti, perché nato dopo ”.

 

Marco Pili

Ultimo aggiornamento Domenica 22 Gennaio 2012 15:56
 

L'orologio

Previsioni meteo Italia


Warning: file_get_contents(http://oiswww.eumetsat.org/IPPS/html/MSG/IMAGERY/IR108/COLOR/CENTRALEUROPE/index.htm) [function.file-get-contents]: failed to open stream: HTTP request failed! HTTP/1.1 404 Not Found in /web/htdocs/www.diario24notizie.com/home/modules/mod_weather/mod_weather.php on line 31
Click per aprire http://www.eumetsat.int
copyright 2019 EUMETSAT

Copyright - www.passioneducati.com

Autenticazione

User:  Pass:        Forgot Password? Username?

Link consigliato

Banner

Link consigliato

Banner