Ultime notizie

Con "In My Mind Tour" il jazz caraibico sbarca in Sardegna
Le sonorità del jazz e i ritmi caraibici s’incontrano per la prima volta in un nuovo progetto musicale made in Sardinia che fonde alla perfezione originalità del genere e orecchiabilità d…

Leggi tutto...



Le notizie

Federica Pellegrini è pronta per nuove vittorie
La regina del nuoto italiano è tornata, Federica vuol far riparlare di se e in positivo. Pare che la campionessa olimpica sia tornata alla carica presentandosi competitiva più che mai nel dors…

Sardegna Mon Amour per le mamme! PDF Stampa E-mail
Sardegna - Sardegna
Scritto da Margherita Sanna   
Mercoledì 30 Giugno 2010 00:00

 

 

 

La Sardegna secondo una recente indagine condotta dall’Osservatorio Europcar, società di noleggio per automobili, in collaborazione con Doxa, sugli stili di vita degli italiani, si colloca al primo posto fra le scelte degli italiani con bambini: 13% contro l’11% per Toscana e Trentino Alto Adige, 9% per Puglia, 8% Veneto, 7% Calabria e Sicilia. Questo dato non stupisce visto che recentemente un sondaggio di Ok Salute su 115 pediatri aveva collocato fra le 25 spiagge più a misura di bambino (spiaggia con ampio arenile, acqua bassa vicino alla riva e soprattutto acqua pulita), ben 6 spiagge sarde. L’indagine di Europcar inoltre, condotta su un campione di mille intervistati, ha decretato la Sardegna come vincitrice assoluta anche per le preferenze di tutti gli italiani (con o senza famiglia): il 14% degli intervistati ha scelto l’Isola, l’11% la Sicilia. Marco Luigi Brozzo Risso, Direttore Marketing e Comunicazione di Europcar Italia, ha affermato che l’intento dell’indagine è quella di “esserci dove il mercato lo richiede”. La valutazione infatti delle abitudini degli italiani in vacanza permetterebbe all’Europcar di capire come muoversi meglio nel mercato e a quali richieste far fronte. È emerso un nuovo fenomeno infatti: la vacanza mordi e fuggi. «Il fenomeno delle vacanze mordi e fuggi – ha affermato Brozzo Rizzo - è iniziato già da un po’ di tempo, ma grazie ad una ricerca effettuata dal nostro Osservatorio, in collaborazione con Doxa, siamo riusciti a delineare meglio i contorni scoprendo che gli italiani, per questo tipo di vacanza, costruiscono vacanze e scelgono mete all’insegna delle proprie passioni, fuori dai circuiti del turismo di massa. Non a caso il mezzo preferito - addirittura il 65% di coloro che fanno vacanze “mordi e fuggi” - è l’auto, personale o a noleggio: uno dei simboli di libertà e di autonomia da sempre legati al concetto di vacanze “fai da te”». Un italiano su tre sceglie la vacanza breve per esigenze lavorative (86% del campione), per conoscere posti nuovi (73%), e infine perché meno care (71%). Meta prediletta è ancora l’Italia, nonostante la percentuale dei vacanzieri esterofili aumenti di anno in anno (21% contro il 17,3% del 2009) mostrando un dato importante: gli italiani viaggiano di più verso mete straniere, alla scoperta di luoghi sconosciuti. Le mete principali sono la Francia, la Germania e la Spagna. Ma quali sono le motivazioni che spingono gli italiani in vacanza? Innanzitutto sono guidati dalla scoperta delle città d’arte (69% degli intervistati), poi dagli amici, con i quali trascorrono le vacanze (59%), e ancora dalla vacanza alla scoperta della natura (56%), e all’ultimo posto con solo il 43% c’è la vacanza benessere. Vacanze dunque più brevi, ma più intense.

 

Margherita Sanna

 

 

 

Ultimo aggiornamento Giovedì 01 Marzo 2012 12:52
 

L'orologio

Previsioni meteo Italia


Warning: file_get_contents(http://oiswww.eumetsat.org/IPPS/html/MSG/IMAGERY/IR108/COLOR/CENTRALEUROPE/index.htm) [function.file-get-contents]: failed to open stream: HTTP request failed! HTTP/1.1 404 Not Found in /web/htdocs/www.diario24notizie.com/home/modules/mod_weather/mod_weather.php on line 31
Click per aprire http://www.eumetsat.int
copyright 2019 EUMETSAT

Copyright - www.passioneducati.com

Autenticazione

User:  Pass:        Forgot Password? Username?

Link consigliato

Banner

Link consigliato

Banner