Ultime notizie

Con "In My Mind Tour" il jazz caraibico sbarca in Sardegna
Le sonorità del jazz e i ritmi caraibici s’incontrano per la prima volta in un nuovo progetto musicale made in Sardinia che fonde alla perfezione originalità del genere e orecchiabilità d…

Leggi tutto...



Le notizie

Quel tanto sospirato referendum!
Domenica 12 e lunedì 13 giugno gli Italiani sono chiamati ancora una volta alle urne per il referendum abrogativo su nucleare, acqua, e legittimo impedimento. Quattro i quesiti, quattro i sì p…

Concluso il Notorius Film Festival, soddisfatti gli organizzatori PDF Stampa E-mail
Cinema - Cinema
Scritto da Alessio Mele   
Venerdì 06 Luglio 2012 10:23

Si è conclusa con la premiazione del 28 Giugno la prima edizione del Notorius Festival, un concorso nazionale di cortometraggi aperto a studenti universitari e scuole di Cinema. Dalle ottanta opere in concorso, sono stati selezionati ventinove corti, suddivisi nelle due categorie documentario e fiction e proiettati nella sala del cine-teatro “Nanny Loy” di Cagliari. Giuria e pubblico hanno premiato con un doppio primo posto per la sezione documentario, l'opera di Wassim Al Khaim “Bambini contro il mondo” sul tema della guerra civile in Siria. Si sono invece classificati al secondo e terzo posto rispettivamente “Pietranera” di Nicola Baraglia e “Barcelona en dos colors” di Alberto Diana. Per la sezione fiction il vincitore del premio della giuria è stato “Pollicino” di Cristiano Anania, che si è anche classificato terzo nella scelta del pubblico. L'opera racconta la quotidianità di coloro che sono affetti dal morbo di Alzheimer. In questa sezione il pubblico ha premiato col primo posto “Smile” di Matteo Pianezzi e col secondo “Primera Comunion” di Chiara Sulis.
Le menzioni della giuria sono andate a “Asinara islands” di Lara Porcella per la sezione documentario, e a “Tantu po cummenzai” di Roberto Pili per le fiction, mentre la menzione del pubblico è andata alla fiction “Oltreuomo” di Nicola Ragone.
«Possiamo dirci davvero soddisfatti del successo di questa prima edizione. Le proiezioni delle opere sono state seguite da un pubblico numeroso e interessato. Abbiamo avuto oltre trecento presenze e nemmeno la concomitanza con gli europei di calcio nelle serate del 27 e del 28 ha fatto si che il pubblico mancasse» ha dichiarato Marco Spiga, il direttore artistico del festival, che ha posto l'attenzione sull'importanza di tale vetrina per permettere ai giovani talenti di far conoscere il proprio lavoro.
L'evento è stato realizzato con i soli fondi dell'ERSU, ideato e promosso dal Circolo universitario Cinematografico Notorius in collaborazione con il CELCAM, con il patrocinio del Corso di laurea in Scienze della Comunicazione dell'Università di Cagfliari.
Hanno fatto parte della giuria Elisabetta Gola, preside e docente del corso di laurea in Scienze della Comunicazione, Salvatore Pinna, docente di Storia del Cinema dell'Università di Cagliari, il regista Enrico Pau, il montatore Andrea Lotta e Marina Porcheddu (studente e rappresentante Notorius).

Alessio Mele

 

L'orologio

Previsioni meteo Italia


Warning: file_get_contents(http://oiswww.eumetsat.org/IPPS/html/MSG/IMAGERY/IR108/COLOR/CENTRALEUROPE/index.htm) [function.file-get-contents]: failed to open stream: HTTP request failed! HTTP/1.1 404 Not Found in /web/htdocs/www.diario24notizie.com/home/modules/mod_weather/mod_weather.php on line 31
Click per aprire http://www.eumetsat.int
copyright 2019 EUMETSAT

Copyright - www.passioneducati.com

Autenticazione

User:  Pass:        Forgot Password? Username?

Link consigliato

Banner

Link consigliato

Banner