Ultime notizie

Con "In My Mind Tour" il jazz caraibico sbarca in Sardegna
Le sonorità del jazz e i ritmi caraibici s’incontrano per la prima volta in un nuovo progetto musicale made in Sardinia che fonde alla perfezione originalità del genere e orecchiabilità d…

Leggi tutto...



Le notizie

La Spagna fa sognare: Campione del Mondo 2010
La Spagna è Campione del Mondo! Dopo una partita non eccellente, che ha annoiato alquanto a casa e in tribuna a Joannesburg, ecco che all’11 minuto del secondo tempo supplementare Andrès Ini…

Squadra antimafia 4: cosa accadrà alla Mares? PDF Stampa E-mail
Tv - Tv
Scritto da Margherita Sanna   
Lunedì 15 Ottobre 2012 17:17

Stasera l’attesissima puntata di Squadra antimafia 4 che, la settimana scorsa, non è andata in onda per dar spazio al concerto di Adriano Celentano. La serie di Canale 5, forte del successo degli anni passati, supera ogni settimana gli ascolti della concorrente fiction Sposami, su Rai Uno. Questo quinto episodio si preannuncia ricco di eventi. Abbiamo lasciato due settimane fa Rosy Abate (Giulia Michelini) e Claudia Mares (Simona Cavallari) prive di sensi (o di vita?) per terra. Le due amiche – nemiche erano andate a recuperare il cd della lista Greco, ma purtroppo era arrivata prima la misteriosa compagna di cella di Rosy Abate, che aveva sostituito il contenuto della busta con una bomba. Rosy e Claudia saltano in aria, De Silva e Armando Mezzanotte (che avevano seguito Rosy e Claudia) scappano, la compagna di cella di Rosy scappa senza essere vista da nessuno, Domenico Calcaterra (Marco Bocci) e gli altri poliziotti della Duomo corrono verso Rosy e Claudia. Si sa con certezza che Rosy Abate resterà in vita, e sarà presente anche nella quinta stagione, ma è misteriosa la fine che gli autori vorranno fare a Claudia Mares. Sicuramente da stasera vedremo Rosy Abate affiancata da Domenico Calcaterra alla ricerca della vendetta, solo lei infatti sarà in grado di far scoprire chi ha messo la bomba. La squadra della Duomo sarà sempre meno coesa all’interno, problema già evidenziato dall’inizio della quarta serie. L’assenza della Mares si farà sentire. Ma sarà definitiva? Simona Cavallari infatti ha affermato in diverse interviste che il personaggio di Claudia Mares morirà nella quarta serie, nonostante ciò però è stata avvistata sul set di Squadra Antimafia 5, ma non nei panni del suo personaggio, e circolano voci (mai confermate dalla produzione) di due presunti finali per la quarta stagione. Ma, a giudicare dalle interviste al regista, Beniamino Catena, e dalle foto presenti sul web, il personaggio della Cavallari non sembra più presente. L’attrice rappresenta un punto di riferimento fondamentale nella fiction, di cui è stata protagonista fin dalla prima stagione. Il suo personaggio – complementare a quello di Rosy Abate- è sempre stato fondamentale per lo svolgersi della sceneggiatura di Squadra Antimafia: da lei partono le vittorie e le sconfitte della Duomo quale l’abbiamo conosciuta, e attorno a lei si sviluppano amori che coinvolgono buoni e cattivi. Oltretutto gli innumerevoli fans della Cavallari più volte tramite web e di persona, hanno richiesto che la storia della Mares possa continuare ancora. Stasera forse potrebbe essere sciolto il mistero, ma per saperlo con certezza bisognerà aspettare la quinta serie di Squadra Antimafia. Intano l’attrice Simona Cavallari sta per iniziare a Milano le riprese di un’altra fiction, sempre di casa Taodue, Le mani dentro la città (titolo straordinariamente evocativo, Le mani sulla città di Francesco Rosi). Sei puntate per parlare di ‘ndrangheta a Milano, nelle quali ancora una volta Simona Cavallari sarà una poliziotta.

Appuntamento dunque alle 21.30 con Squadra Antimafia 4, su canale 5.

Margherita Sanna

Ultimo aggiornamento Lunedì 15 Ottobre 2012 21:21
 

L'orologio

Previsioni meteo Italia

Click per aprire http://www.eumetsat.int
copyright 2018 EUMETSAT

Copyright - www.passioneducati.com

Autenticazione

User:  Pass:        Forgot Password? Username?

Link consigliato

Banner

Link consigliato

Banner