Ultime notizie

Con "In My Mind Tour" il jazz caraibico sbarca in Sardegna
Le sonorità del jazz e i ritmi caraibici s’incontrano per la prima volta in un nuovo progetto musicale made in Sardinia che fonde alla perfezione originalità del genere e orecchiabilità d…

Leggi tutto...



Le notizie

Amy ed i fratelli dell’infinito
Il velo di scetticismo che aleggia intorno alla questione relativa alla possibilità dell’esistenza di forme di vita nell’universo oltre la nostra si sta lentamente dissolvendo. Questa attua…

Quando la mensa scolastica non si limita a nutrire PDF Stampa E-mail
Sardegna - Sardegna
Scritto da Elio Gola   
Lunedì 22 Ottobre 2012 16:15

Il Comune di Guspini, da quest’anno scolastico, con il rinnovo dell’appalto, ha aderito al Capitolato Tipo sulla ristorazione scolastica di qualità, elaborato dalla Provincia del Medio Campidano, in collaborazione col tavolo tecnico, di cui fanno parte, ASL, Agenzia Laore, funzionari dei Comuni e aziende di ristorazione. Il nuovo servizio, fortemente voluto dagli Amministratori, è stato avviato per la scuola primaria il 24 settembre, per la scuola dell’infanzia l’8 ottobre e contiene diverse  innovazioni: oltre alla fornitura di pasti che, per qualità e quantità, sono calibrati in funzione dei fabbisogni energetici e nutritivi delle varie fasce di età, è prevista l'attivazione di una serie di accorgimenti finalizzati a ridurre la produzione di rifiuti e a salvaguardare l'ambiente come l’uso di stoviglie lavabili e riutilizzabili.  Successivamente il progetto si completerà  con l'eliminazione delle bottiglie in plastica a favore dell'acqua di rubinetto in brocca, la cui qualità sarà garantita da controlli rigidi effettuati costantemente dalla ASL.

L’appalto è stato aggiudicato  ad un’ATI composta da aziende di Guspini (Convivium srl e De Gustibus di Cabiddu Giuseppina) che, con il loro progetto, hanno condiviso lo spirito di un servizio di ristorazione scolastica che pone in primo piano gli aspetti salutistici, nutrizionali e di educazione alimentare dei ragazzi, nonché una forte attenzione al rispetto dell’ambiente e alle problematiche economiche e sociali del territorio.

Grazie all’investimento  di risorse, effettuato dal Comune e dall’ aggiudicatario del servizio,   è stato ripristinato  il centro cottura comunale presso la scuola di via Togliatti consentendo di ridurre le distanze tra il luogo della preparazione dei pasti e quello della somministrazione.

“Oltre al miglioramento generale dei pasti per sapore e qualità, ci sono altri vantaggi immediati e tangibili – affermano all’unisono il Sindaco Rossella Pinna e l’Assessore alla Pubblica Istruzione Sandro Garau –  l’utilizzo del centro di cottura a Guspini ha determinato un incremento dell’occupazione locale, per le figure addette al servizio mensa. L’Impiego di prodotti alimentari di qualità certificata DOP, IGP, Tradizionali, Biologici e a Km 0,  ed il rispetto della stagionalità dei prodotti, permette ricadute economiche per il Comune ed il territorio (alcuni prodotti quali, carne e pane, vengono acquistate da fornitori di Guspini). L’adozione e l’attuazione di un piano di educazione alimentare, nell’ambito del quale verranno realizzati dei percorsi didattici con le fattorie, mostreranno a bambini e ragazzi l’origine degli alimenti impiegati in mensa, e le loro caratteristiche organolettiche.”

“Abbiamo creduto fin dal primo momento in questo progetto, sicuri di contribuire a migliorare le condizioni di vita dei ragazzi educandoli a una sana, equilibrata e genuina alimentazione.  Vigileremo affinché tutti gli elementi del capitolato siano rispettati – continuano gli amministratori - le verifiche saranno fatte dalla Commissione Mensa eletta dagli organismi scolastici e dai tecnici degli uffici comunali ogni qualvolta sia ritenuto necessario. Inoltre distribuiremo periodicamente un questionario di gradimento a genitori e insegnanti per rilevare i punti di forza e di debolezza della nuova esperienza.”

Prossimamente, attraverso appositi incontri, l’Amministrazione, in collaborazione con il tavolo tecnico, informerà nel dettaglio insegnanti e genitori per avviare una collaborazione ancora più stretta per il pieno raggiungimento delle finalità prefissate.

Elio Gola

Ultimo aggiornamento Lunedì 22 Ottobre 2012 20:23
 

L'orologio

Previsioni meteo Italia


Warning: file_get_contents(http://oiswww.eumetsat.org/IPPS/html/MSG/IMAGERY/IR108/COLOR/CENTRALEUROPE/index.htm) [function.file-get-contents]: failed to open stream: HTTP request failed! HTTP/1.1 404 Not Found in /web/htdocs/www.diario24notizie.com/home/modules/mod_weather/mod_weather.php on line 31
Click per aprire http://www.eumetsat.int
copyright 2019 EUMETSAT

Copyright - www.passioneducati.com

Autenticazione

User:  Pass:        Forgot Password? Username?

Link consigliato

Banner

Link consigliato

Banner