Ultime notizie

Con "In My Mind Tour" il jazz caraibico sbarca in Sardegna
Le sonorità del jazz e i ritmi caraibici s’incontrano per la prima volta in un nuovo progetto musicale made in Sardinia che fonde alla perfezione originalità del genere e orecchiabilità d…

Leggi tutto...



Le notizie

Mai più Green Hill
E’ stata approvata ieri la così detta “legge Salva-cani”, che introduce il divieto di allevare cavie sul territorio italiano e impegna a cercare metodi alternativi. All’inizio di luglio…

Aggredita e scippata Naomi Campbell PDF Stampa E-mail
Esteri - Esteri
Scritto da Francesca Columbu   
Sabato 05 Gennaio 2013 00:00

Nelle vie del rinomato quartiere Marais di Parigi la modella è stata vittima di uno scippo. Derubata dei suoi gioielli e ferita a una gamba. Il tabloid americano, New York Post, ha pubblicato la notizia il 4 gennaio, a più di un mese di distanza dalla denuncia depositata dalla Campbell, avvenuta lo scorso 21 novembre.  Mentre attendeva un taxi nel centro della capitale francese è stata avvicinata da un uomo, violentemente aggredita e sbattuta a terra. Dalla ricostruzione fatta dalla polizia sembrerebbe che la bella Naomi si fosse accorta di essere pedinata e che il malvivente avrebbe atteso che si trovasse sola per mettere a segno il colpo. Non è dato sapere l’ammontare del bottino ma dal racconto di un testimone pare che il rapinatore abbia cercato di rubarle una collana preziosa. Pochi giorni dopo è statacontattata telefonicamente dal giornale americano che però è stato liquidato con un sottile no-comment : “Mi dispiace, non parlo con la stampa, dico solo che sto bene”. Superato il grande spavento e riportata una lieve ferita a una gamba, la venere nera è subito partita, in compagnia del fidanzato miliardario Vladimir Doronin, per il Colorado, dove a Vail è stata curata daJ.RichardSteadman - ortopedico di fama mondiale.
Questa è la prima volta che una notizia di aggressione riporta il nome di Naomi quale soggetto offeso. Sono infatti numerose le pagine di cronaca che negli ultimi anni hanno visto la bella modella accusata di percosse e lesioni nei confronti di malcapitati collaboratori. Alla sua ex cameriera Gaby Gibson, nel gennaio del 2010, gli fu fatale non aver trovato un paio di jeans che la modella desiderava indossare, per essere aggredita e brutalmente malmenata. Qualche tempo prima fu il momento di Ana Scolavino, anch’essa cameriera alle sue dipendenze che si vide lanciare un telefonino. Scatto d’ira che costò alla modella una sanzione che prevedeva la pulizia, per cinque giorni, degli uffici della nettezza urbana di New York. Condanna che si trasformò, alla fine, in un servizio fotografico che ritraeva la top model in tacchi a spillo mentre puliva le strade cittadine. Poco tempo dopo Naomi viene condannata a 200 ore di servizi sociali per aver insultato e aggredito all’aeroporto di Londra una dipendente della compagnia aerea BritishAirways.
Quello che resta da sperare è che l’esperienza vissuta a Parigi dallabella Naomi possa servirle da esperienza e riflessione su quanto, un’aggressione resti un atto meschino e incivile sia che vengacompiuto da un balordo che da una ex top model miliardaria.

Francesca Columbu

 

Ultimo aggiornamento Giovedì 10 Gennaio 2013 09:48
 

L'orologio

Previsioni meteo Italia


Warning: file_get_contents(http://oiswww.eumetsat.org/IPPS/html/MSG/IMAGERY/IR108/COLOR/CENTRALEUROPE/index.htm) [function.file-get-contents]: failed to open stream: HTTP request failed! HTTP/1.1 404 Not Found in /web/htdocs/www.diario24notizie.com/home/modules/mod_weather/mod_weather.php on line 31
Click per aprire http://www.eumetsat.int
copyright 2019 EUMETSAT

Copyright - www.passioneducati.com

Autenticazione

User:  Pass:        Forgot Password? Username?

Link consigliato

Banner

Link consigliato

Banner