Ultime notizie

Con "In My Mind Tour" il jazz caraibico sbarca in Sardegna
Le sonorità del jazz e i ritmi caraibici s’incontrano per la prima volta in un nuovo progetto musicale made in Sardinia che fonde alla perfezione originalità del genere e orecchiabilità d…

Leggi tutto...



Le notizie

Spiagge e Fondali Puliti - Clean up the Med 2010
Nonostante la coda di maltempo che ancora rinfresca la primavera italiana, questo fine settimana  migliaia di volontari sono scesi in spiaggia per dare il via a Spiagge e Fondali Puliti – Cle…

Gli Oscar 2013 PDF Stampa E-mail
Speciali - Speciali
Scritto da Claudia Putzolu   
Venerdì 01 Marzo 2013 14:35

L’ 85° edizione degli Oscar si è svolta al Dolby Theatre di Los Angeles il 24 Febbraio, i preparativi sono iniziati addirittura a novembre preannunciando un festival grandioso. A condurre quest’anno è stato Seth Macfarlane e a trasmettere la serata negli Usa  il network della ABC.

 

Le nomination annunciate il 10 febbraio da Macfarlane e dall’attrice Emma Stone prevedevano come migliori (ricevendo, appunto, il maggior numero di nomination) il film di Spielberg “Lincoln”, “Vita di Pi” e “Argo” diretto dal giovane e affascinante Ben Affleck.

Durante la serata la cantante Adele si è esibita sfoggiando la sua voce da Oscar con “Skyfall” che le è valso la statuetta come miglior canzone, grande ritorno sul palco anche per Barbara Streisand con “The Way We Were”.

Ad incoronare il miglior film è stata la first lady Michelle Obama direttamente dalla Casa Bianca, l’onore è andato ad  “Argo”, la moglie del presidente inoltre ha voluto puntualizzare l’importanza dei film per i più giovani in quanto aiutino a sognare in grande e ad impegnarsi per raggiungere gli obbiettivi della propria vita.

Il premio come miglior attore protagonista è andato a Daniel Day-Lewis che ha interpretato il presidente Lincoln omaggiandolo con un discorso commovente e simpatico allo stesso tempo: «Devo tutto allo sceneggiatore Tony Kushner, al nostro skipper, Steven Spielberg, e alla bellissima anima e corpo di Lincoln... questo premio è per mia madre». È quanto dice commosso l’attore britannico, al suo terzo Oscar, che ha aggiunto: «non so davvero come sia successo, ma so che ho ricevuto molto di più di quello che meritavo nella mia vita, grazie Academy».

Si è presentata emozionatissima e stupita (addirittura inciampando mentre saliva sul palco) Jennifer Lawrence vincendo come miglior attrice protagonista nel film “Il Lato Positivo”. Un trionfo anche per “Les Miserables”, che ha messo in tasca ben tre statuette, tra cui quella come migliore attrice non protagonista che è andata a Anne Hathaway  la quale ha ringraziato il neo-marito in lacrime al momento di ricevere l’ambito premio. Infine, pur al di sotto delle aspettative una sola statuetta per “Django” di Quentin Tarantino come miglior sceneggiatura.

Il resoconto finale, quindi, ha visto  “Vita di Pi” come film più premiato portando a casa  4 Oscar ( tra cui miglior regia per Ang Lee), le vicende del giovane Pi hanno affascinato tutti sbancando ai botteghini e ricevendo complimenti dai critici di tutto il mondo.

Ultimo aggiornamento Venerdì 01 Marzo 2013 21:01
 

L'orologio

Previsioni meteo Italia


Warning: file_get_contents(http://oiswww.eumetsat.org/IPPS/html/MSG/IMAGERY/IR108/COLOR/CENTRALEUROPE/index.htm) [function.file-get-contents]: failed to open stream: HTTP request failed! HTTP/1.1 404 Not Found in /web/htdocs/www.diario24notizie.com/home/modules/mod_weather/mod_weather.php on line 31
Click per aprire http://www.eumetsat.int
copyright 2021 EUMETSAT

Copyright - www.passioneducati.com

Autenticazione

User:  Pass:        Forgot Password? Username?

Link consigliato

Banner

Link consigliato

Banner