Ultime notizie

Con "In My Mind Tour" il jazz caraibico sbarca in Sardegna
Le sonorità del jazz e i ritmi caraibici s’incontrano per la prima volta in un nuovo progetto musicale made in Sardinia che fonde alla perfezione originalità del genere e orecchiabilità d…

Leggi tutto...



Le notizie

Cambiamenti di rotta nella policy dei social network
Lo scorso 16 dicembre sono state ufficialmente annunciate alcune novità concernenti i termini di servizio e della privacy da parte di Instagram, che hanno suscitato l’indignazione da parte de…

A scuola di stile da Lapo PDF Stampa E-mail
Moda e tendenze - Moda e tendenze
Scritto da Francesca Columbu   
Mercoledì 13 Marzo 2013 17:30

La sua prima tappa è Torino e poi Roma. Queste le due città che Lapo Elkann ha scelto per lanciare il suo primo libro “Le regole del mio stile”. Il giovane rampollo di casa Agnelli, indiscusso guru del glamour, presenta il suo nuovo lavoro editoriale nel quale si descrive e si racconta, nei suoi gusti, abitudini e mode, attraverso curiosi aneddoti della sua vita.  Intervistato dai tanti giornalisti, racconta così la sua ultima avventura “Lo stile è il modo in cui affronto la vita, per questo ho voluto scrivere, senza arroganza, presunzione o pretesa di insegnare qualcosa, ma solo per dire come la penso sull’argomento che mi sta a cuore”.

L’ecclettico Lapo, noto ai rotocalchi per i suoi flirt amorosi, ha sicuramente qualcosa da dire in tema di stile. La rivista americana “Vanity Fair” lo ha eletto, per ben quattro volte, “Best Dressed Man”, per l’appunto, l’uomo più elegante del mondo. La moda e l’intuizione scorrono nel suo sangue fin da giovane. Poco più che ventenne si accredita nel mondo del business per aver realizzato delle felpe con il marco vintage del gruppo automobilistico di famiglia. Un’idea geniale che segna l’inizio della sua carriera di stilista o meglio, d’innovatore di moda. Da allora non ha mai smesso di lavorare e investire in questo settore e nel 2007, in collaborazione con due amici, fonda il marchio “Italian Indipendent”. Una griffe attenta ai dettagli, agli abbinamenti dei colori e dei tessuti che ha visto negli ultimi anni numerose collaborazioni in diversi ambiti, quali home decor e auotomotive. L’intraprendente Lapo ha fatto del suo italian style un vero marchio di fabbrica che gli ha permesso di portare nel panorama della moda un innovativo marchio di creatività che fonda le sue radici dall’unione tra design e innovazione tecnologica. Sono un esempio, gli occhiali in fibra di carbonio che cambiano colore al variare della temperatura. Sulla sua italianità Lapo non accetta compromessi e si definisce fiero di essere italiano e di creare e inventare quel “bello” e “elegante” che, da sempre, contraddistingue l’Italia e gli italiani dal resto del mondo. “Sono le regole che ti permettono di diventare ciò che desideri essere” e sono proprio le regole, che si è sempre imposto, ad averli permesso di conoscersi e migliorarsi attraverso un percorso che ancora non ha trovato fine. In questo suo libro Lapo si pone come narratore di una storia, appena ai suoi albori, che racconta il suo stile ecclettico e indipendente dalle mode del momento. “Questo libro non avrà la parola “fine”: è il primo capitolo di un discorso che proprio perché in continua evoluzione, non si concluderà mai”, parole che interpretiamo come un annuncio velato o un segreto appena svelato di un suo possibile ritorno nelle vesti di scrittore e a tutti gli amanti della moda “indipendente” non resta che attendere con curiosità e simpatico interesse, il secondo capitolo della moda innovatrice di Lapo Elkann.

Ultimo aggiornamento Mercoledì 13 Marzo 2013 18:08
 

L'orologio

Previsioni meteo Italia

Click per aprire http://www.eumetsat.int
copyright 2019 EUMETSAT

Copyright - www.passioneducati.com

Autenticazione

User:  Pass:        Forgot Password? Username?

Link consigliato

Banner

Link consigliato

Banner