Ultime notizie

Con "In My Mind Tour" il jazz caraibico sbarca in Sardegna
Le sonorità del jazz e i ritmi caraibici s’incontrano per la prima volta in un nuovo progetto musicale made in Sardinia che fonde alla perfezione originalità del genere e orecchiabilità d…

Leggi tutto...



Le notizie

Manila: ex-poliziotto tiene bus in ostaggio per 12 ore
Dodici lunghe ore di ordinaria follia a Manila. I fatti ricordano uno di quei film d’azione hollywoodiani, di quelli che tengono col fiato sospeso e che sbancano il botteghino. Gli ingredienti…

Napoleone rapito dagli alieni PDF Stampa E-mail
Mistero - Mistero
Scritto da Andrea Governi   
Domenica 20 Ottobre 2013 19:20

Non si sa se si tratti dell’ennesima bufala o se sia vero. Non ne hanno parlato in  molti. Non ci sono smentite ufficiali tantomeno dichiarazioni autorevoli. Sembrerebbe che alcuni anni fa il governo francese abbia finanziato con la somma di centomila euro lo studio sulle spoglie dell’Imperatore che cambiò la fisionomia dell’Europa dopo la Rivoluzione Francese.

Lo studio sarebbe stato condotto dal Dr. Andrè Dubois, che avrebbe divulgato la scoperta su di una rivista medica francese. L’intento del ricercatore sarebbe stato quello di scoprire, analizzando l’ipofisi, le cause genetiche o eventualmente patologiche relative alla bassa statura di Napoleone. Ma anziché reperire una risposta scientifica al quantomeno interessante quesito,l’autopsia avrebbe svelato l’esistenza di un impianto cranico, nella specie un microchip.
E’ lapalissiano escludere che l’Imperatore fosse stato sottoposto a qualsiasi tipo d’ intervento chirurgico atto a tale tipo di implantologia a meno che non avesse compiuto un viaggio nel tempo!
Si dice che la risposta all’enigmatica presenza cranica sia rintracciabile nella scomparsa avvenuta per alcuni giorni nel mese di luglio del 1794. Napoleone giustificò l’assenza alla sua prigionia durante il golpe di Themidorian, tuttavia ciò non parrebbe storicamente provato.
L’opinione pubblica che non si oppone alla plausibilità di questa scoperta vuole che Napoleone avesse subito una abduction aliena durante il suo periodo di assenza e che in seguito a ciò gli fosse stato impiantato il microchip. Non sarebbe certamente il primo caso storico di abduction, infatti potremmo risalire ai primati biblici del profeta Elia, rapito da un carro e cavalli di fuoco ed Ezechiele, rapito da un “ciclone” nei pressi del fiume Chebar.
Per quanto gli episodi biblici o epici che possono ricondursi alla fattispecie aliena sono passibili di una particolare valutazione filtrata dallo stile allegorico o misto a leggenda che avrebbe caratterizzato il modo di scrivere degli antichi, in merito a Napoleone che possiamo dire? Sembrerebbe stupire più il silenzio che aleggia intorno alla notizia che lo stupore. In effetti una notizia di tale calibro, ammesso e non concesso che il microchip lo abbiano impiantato esseri provenienti dalla galassia, avrebbe dovuto creare un clamore sensazionale, pur nella probabilità che si trattasse di una messa in scena mediatica da ricollegare a chissà quale motivo. Invece no. Silenzio. E’ questo che turba. Il silenzio può avere molteplici significati : silenzio assenso, silenzio dissenso, silenzio di pace ma anche silenzio assordante. Questo silenzio che significato ha?
Per quale motivo l’Imperatore avrebbe dovuto subire l’impianto del microchip da parte degli Alieni? L’unica indagine che si può compiere è di carattere storico. La causa di tale eventualità potrebbe essere ricollegabile alla “Campagnia d’Egitto e Siria”se ci ricollegassimo al fiorente filone ufologico che vede nascere la civiltà per mezzo di intervento alieno/divino proprio in Mesopotamia, dove le truppe francesi reperirono la Stele di Rosetta, chiave di volta della scrittura geroglifica. Grazie alla Campagna d’Egitto nacque l’egittologia moderna.
Forse il microchip avrebbe conferito a Bonaparte poteri particolari da farlo assurgere alla maestà che fu oppure  predeterminate facoltà pilotate.
Se quanto riportato fosse vero sarebbe opportuno che autorevoli ufologi o studiosi di ipotesi storiche alternative esprimessero opinioni , teorie e analisi.
Siamo veramente il frutto della manipolazione di esseri alieni che continuano a compiere studi ed esperimenti su di noi? E se così fosse che fine ha fatto il nostro libero arbitrio e la capacità di autodeterminazione?
Sicuramente la sparizione di Napoleone Bonaparte nel luglio 1794 non è da attribuire a una scappatella coniugale visto che non ebbe particolari problemi a partire per Nizza per assumere il comando dell’armata d’Italia due giorni dopo il matrimonio con Giuseppina, sposa tradita e ripudiata pubblicamente.
Per il momento, in attesa di conferme e smentite in merito alla notizia, poniamo idealmente il microchip di Napoleone tra gli oopart (out of place artifacts) perché in ogni caso, alieni o no, un microchip impiantato in un cranio trecento anni fa apparterrebbe a tale categoria.



 

L'orologio

Previsioni meteo Italia


Warning: file_get_contents(http://oiswww.eumetsat.org/IPPS/html/MSG/IMAGERY/IR108/COLOR/CENTRALEUROPE/index.htm) [function.file-get-contents]: failed to open stream: HTTP request failed! HTTP/1.1 404 Not Found in /web/htdocs/www.diario24notizie.com/home/modules/mod_weather/mod_weather.php on line 31
Click per aprire http://www.eumetsat.int
copyright 2019 EUMETSAT

Copyright - www.passioneducati.com

Autenticazione

User:  Pass:        Forgot Password? Username?

Link consigliato

Banner

Link consigliato

Banner