Ultime notizie

Con "In My Mind Tour" il jazz caraibico sbarca in Sardegna
Le sonorità del jazz e i ritmi caraibici s’incontrano per la prima volta in un nuovo progetto musicale made in Sardinia che fonde alla perfezione originalità del genere e orecchiabilità d…

Leggi tutto...



Le notizie

Scuola lavoro: il percorso è possibile al Primo Levi Di Quartu Sant'Elena
Si è svolto ieri 25 marzo all'Istituto Tecnico Commerciale Primo Levi di Quartu il workshop "Scuola  lavoro: percorso possibile", il primo dei tre appuntamenti previsti nell'ambito del progett…

Invenzioni del futuro PDF Stampa E-mail
Sociale - Sociale
Scritto da Sara Atzori   
Lunedì 06 Gennaio 2014 12:08

La società, ogni giorno, sente un forte bisogno di novità per poter andare avanti, altrimenti si rischia di generare monotonia, arretratezza e un blocco enorme del genio umano. Se il Presente non prosegue nel Futuro, si provoca un ritorno al Passato. Giorno dopo giorno, Scienza e Tecnologia devono andare di pari passo con il Progresso.

Qualche esperto sostiene che, prima o poi, le macchine saranno guidate da una figura invisibile, cioè nessuno le guiderà direttamente, ma esse stesse si autoguideranno. Un meccanismo specifico permetterà loro di gestire tutti i comandi che finora sono nelle mani dell’Uomo. Per non parlare dei lavori domestici: dalla scopa si è passati alla scopa elettrica; dall’aspirapolvere impiegata dall’Uomo, si è passati a quella che lavora da sola e le casalinghe, nel frattempo, possono dedicarsi ad altro. Coloro che erano certi che si sarebbe avverato il loro desiderio di non cucinare più, hanno azzeccato: ormai la Tecnologia ha preso il sopravvento quasi totale sulla manualità e coloro che non hanno tempo o una particolare volontà di cucinare, cedono il testimone ai macchinari nati per preparare piatti squisiti, in poco tempo e senza fatica. C’è anche chi parla di futuri robot, come quelli rappresentati nei film, che sembreranno umani e svolgeranno le medesime attività finora compiute dalle persone: puliranno, cucineranno, sapranno badare ai figli.

La realtà è che anche se si desidera andare verso il Futuro, si torna sempre nel Passato, perché tutti gli oggetti che si utilizzavano una volta, senza dubbio, torneranno in auge. Sarà un bisogno automatico e necessario, perché, appena l’Uomo si renderà conto che non è più capace di utilizzare le proprie mani per lavorare, si spaventerà e tornerà indietro sui propri passi, cercando di salvare il salvabile.

Sara Atzori

Ultimo aggiornamento Giovedì 09 Gennaio 2014 13:18
 

L'orologio

Previsioni meteo Italia


Warning: file_get_contents(http://oiswww.eumetsat.org/IPPS/html/MSG/IMAGERY/IR108/COLOR/CENTRALEUROPE/index.htm) [function.file-get-contents]: failed to open stream: HTTP request failed! HTTP/1.1 404 Not Found in /web/htdocs/www.diario24notizie.com/home/modules/mod_weather/mod_weather.php on line 31
Click per aprire http://www.eumetsat.int
copyright 2020 EUMETSAT

Copyright - www.passioneducati.com

Autenticazione

User:  Pass:        Forgot Password? Username?

Link consigliato

Banner

Link consigliato

Banner