Ultime notizie

Con "In My Mind Tour" il jazz caraibico sbarca in Sardegna
Le sonorità del jazz e i ritmi caraibici s’incontrano per la prima volta in un nuovo progetto musicale made in Sardinia che fonde alla perfezione originalità del genere e orecchiabilità d…

Leggi tutto...



Le notizie

Anche a Cagliari il pullman arriva di notte
Domani in conferenza stampa verranno presentate le nuove linee ctm notturne. Finalmente anche Cagliari si dota di autobus per la notte, un servizio da tanti anni richiesto e mai attuato. Invece …

Arti, Occhi, Orecchie PDF Stampa E-mail
Scienza - Scienza
Scritto da Sara Atzori   
Lunedì 17 Febbraio 2014 13:37

La cosa più importante per un genitore è che il proprio figlio sia in ottima salute. Scoprire che questo cucciolo potrebbe avere delle complicazioni, quali mancanza di un arto, cecità o sordità, rappresenta uno shock incredibile. Ma il dolore maggiore è provato da quel figlio che sarà costretto a vivere l’intera esistenza in questa condizione.

Quando una persona ha davanti a sé una vita costruita sulla difficoltà di vivere senza arti, non conosce alcun rimedio se non buttarsi giù. Numerosi individui, però, sono riusciti a trovare un metodo alternativo per compiere le azioni quotidiane: chi è privo di tutti gli arti ha imparato a utilizzare bocca e testa; chi è privo di gambe utilizza la sedia a rotelle; chi è privo di braccia è ricorso alla bocca e alle gambe. Ogni movimento è svolto con astuzia e intelligenza.

Essere ciechi è un’altra condanna che numerose persone sono costrette a subire. Non poter vedere il mondo esterno e non poter godere delle meraviglie offerte dalla Natura rappresentano alcune motivazioni che conducono l’uomo verso l’idea di arrendersi. Ma la vera cecità risiede proprio in tali pensieri che spingono a buttare tutto all’aria. La fortuna più grande che un cieco ha è di poter fantasticare. Questa è la sua tecnica alternativa per vivere. Chi ha la possibilità di vedere, invece, trova degli ostacoli che impediscono di immaginare.

La sordità è un altro elemento di abbandono delle proprie speranze. Ma nulla può allontanare un individuo dalla quotidianità delle proprie azioni. Protesi e lettura del labiale diventano "strumenti amici" delle persone che non possono sentire. Il silenzio rappresenta lo stato di pace totale in cui una persona sorda ha la fortuna di vivere.

Nella vita tutto è possibile. Ciò che è duro è essere capaci di renderlo possibile.

Sara Atzori

Ultimo aggiornamento Giovedì 20 Febbraio 2014 17:54
 

L'orologio

Previsioni meteo Italia

Click per aprire http://www.eumetsat.int
copyright 2019 EUMETSAT

Copyright - www.passioneducati.com

Autenticazione

User:  Pass:        Forgot Password? Username?

Link consigliato

Banner

Link consigliato

Banner