Ultime notizie

Con "In My Mind Tour" il jazz caraibico sbarca in Sardegna
Le sonorità del jazz e i ritmi caraibici s’incontrano per la prima volta in un nuovo progetto musicale made in Sardinia che fonde alla perfezione originalità del genere e orecchiabilità d…

Leggi tutto...



Le notizie

Il dvx diventa 3D nel Blu Ray
Dalla fine di Aprile 2010 è disponibile il nuovo lettore Blu – ray Panasonic, il DMP-BDT300: il primo lettore Blu – ray con tecnologia di riproduzione Divx Plus HD, il più alto livello di …

Book in progress PDF Stampa E-mail
Scuola - Scuola
Scritto da Luisa Cocco   
Mercoledì 26 Maggio 2010 11:49

La spesa dei libri di testo rappresenta ogni anno un’amara sorpresa per numerose famiglie italiane che con l’apertura delle scuole sono sottoposte ad un vero e proprio salasso: diversi stratagemmi sono stati messi in atto per risolvere il problema ma nessuno finora ha prodotto risultati significativi. E così mentre i prezzi dei libri scolastici continuano ad aumentare in maniera esponenziale di anno in anno, la soluzione al caro libri arriva direttamente dagli insegnanti: “Book in progress”, questa l’iniziativa portata avanti dai docenti dell’ITIS E Majorana di Brindisi che presto diventerà realtà anche in altre 14 scuole del territorio. 

Ma di cosa si tratta? Basato su un’idea molto semplice, il progetto prevede la realizzazione dei libri di testo da parte degli stessi docenti: strutturati come delle dispense bimestrali, questi appunti riordinati vengono poi stampati a scuola e consegnati direttamente allo studente con una spesa minima. Un sistema didattico molto simile a quello adottato nelle università dove, talvolta, gli appunti delle lezioni del docente possono evitare l’acquisto dei tradizionali libri di testo. Reperibili anche su internet, questi “libri fai da te” permetterebbero così alle famiglie di risparmiare ben 200 euro all’anno per studente: una somma significativa se tolta dalle già ingenti cifre che ogni genitore deve sostenere per preparare il corredo scolastico dei propri figli.  

Accolta con favore dalle associazioni di consumo e riconosciuta dallo stesso Ministero della Pubblica Istruzione, l’iniziativa presenta anche numerosi vantaggi di natura non solo economica. Al di là del notevole risparmio per le famiglie, a beneficiare di questa soluzione saranno prima di tutto gli stessi studenti: scritti direttamente dagli insegnanti questi particolari libri di testo utilizzano, infatti, un linguaggio più familiare e quindi facilmente comprensibile per l’alunno. Un altro punto a favore di questa iniziativa, sempre di carattere didattico, è rappresentato inoltre dal ruolo culturale assunto dai docenti che, diventando essi stessi autori dei libri destinati agli studenti, vedono sottolineata la loro professionalità. 

Luisa Cocco  

Ultimo aggiornamento Giovedì 27 Maggio 2010 12:01
 

L'orologio

Previsioni meteo Italia


Warning: file_get_contents(http://oiswww.eumetsat.org/IPPS/html/MSG/IMAGERY/IR108/COLOR/CENTRALEUROPE/index.htm) [function.file-get-contents]: failed to open stream: HTTP request failed! HTTP/1.1 404 Not Found in /web/htdocs/www.diario24notizie.com/home/modules/mod_weather/mod_weather.php on line 31
Click per aprire http://www.eumetsat.int
copyright 2020 EUMETSAT

Copyright - www.passioneducati.com

Autenticazione

User:  Pass:        Forgot Password? Username?

Link consigliato

Banner

Link consigliato

Banner