L'Editoriale
Il grande incendio PDF Stampa E-mail
L'Editoriale - L'Editoriale
Scritto da Andrea Concas   
Giovedì 24 Febbraio 2011 22:08

La gioventù araba è la vera protagonista del cambiamento che sta avvenendo. Sono i giovani armati di telefonino e infinito coraggio che per primi scendono in piazza a sfidare i carri armati e i bombardieri, è il loro momento, la loro guerra santa contro le dittature. I prezzi degli alimentari alle stelle hanno trasformato il malcontento in voglia di cambiamento, una spinta irrefrenabile.  Internet ha dato il fuoco alle polveri e l’incendio si propaga. Le fiamme ora avvolgono la Libia. Un delirante Muhammar Gheddafi alla radio di Stato definisce i rivoltosi dei “minorenni drogati che vengono manipolati da Al Qeada”.

Ultimo aggiornamento Giovedì 24 Febbraio 2011 22:43
Leggi tutto...
 
«InizioPrec.12Succ.Fine»

Pagina 2 di 2