Chiude con la manifestazione provinciale l’anno pallavolistico Stampa
Sardegna - Sardegna
Scritto da Elisabetta Gola   
Sabato 02 Giugno 2012 18:23

Sardara. Sedici società, una cinquantina di squadre e tanto entusiasmo nel campo in erba di Sardara, per la manifestazione provinciale di pallavolo del 2 giugno, dove si sono sfidati i pallavolisti delle categorie giovanili dei comuni del cagliaritano: Topolini, Leprotti, Under 12 e Under 13 Maschile. L’attività annuale dell’associazione provinciale della federazione italiana pallavolo (Fipav) si conclude usualmente con una manifestazione che occupa l’intera giornata e rappresenta un’occasione per riunire gli appassionati e le famiglie dei piccoli protagonisti.

Quest’anno i tre centri contemporaneamente coinvolti per questa occasione sono stati Sardara, Settimo San Piertro e Isili.

 

A Sardara la giornata è cominciata con la sfilata delle società partecipanti, che ha colorato di maglie rosse, versi e blu e cappellini gialli le vie che dal municipio arrivano al campo sportivo attraverso il centro storico del paese. Ad accogliere i ragazzi al campo un’organizzazione impeccabile, coordinata dalla Fipav provinciale, ma resa possibile dal contributo del comune e del suo personale. Il fischio d’inizio è stato preceduto da una cerimonia di apertura con danze e coreografie studiate appositamente per l’occasione. I più piccini si sono impegnati in percorsi sull’erba mentre le altre categorie si sono sportivamente fronteggiate in gare a 4 giocatori.

Alla fine della manifestazione medaglie per tutti e l’appuntamento al prossimo anno pallavolistico.

Elisabetta Gola  

Ultimo aggiornamento Sabato 02 Giugno 2012 19:43