Cellino multa i giocatori del Cagliari Stampa
Sport - Sport
Scritto da Margherita Sanna   
Mercoledì 10 Febbraio 2010 00:00

 

Rei di aver condotto i primi venti minuti della precedente partita, quella contro l’Inter (persa per 3 a 0), demotivati e senza voglia di stupire, Cellino, il presidente del Cagliari, ha deciso di “multare” i suoi giocatori facendogli pagare i biglietti d’entrata allo stadio. La partita contro il Bari costerà agli spettatori solo il prezzo della prevendita, basterà recarsi lunedì mattina presso la biglietteria di Viale la Playa per ricevere il rimborso del biglietto. Inoltre se il Cagliari dovesse vincere i tifosi riceveranno inoltre in omaggio un biglietto gratuito per la partita successiva, contro il Parma. "In questo modo, i ragazzi daranno un segnale forte ai nostri tifosi- ha detto Cellino- Di solito, siamo noi a chiedere un gesto d’affetto al pubblico. Questa volta, accadrà il contrario. Così dimostreremo ai nostri sostenitori che gli vogliamo bene e che ci dispiace per non essere stati all’altezza del compito nella partita con l’Inter". Tuttavia questo discorso non è piaciuto molto agli abbonati, che dopo aver speso a inizio stagione per acquistare il pacchetto intero, ora si vedono beffati per un biglietto in meno che avrebbero potuto acquistare. Ma Cellino ha subito rassicurato i tifosi promettendo prossime iniziative anche per loro. L’obiettivo è chiaro: il Presidente vorrebbe lo stadio pieno e i giocatori concentrati nel fornire uno spettacolo d’eccezione per i propri tifosi, affinché magari si conquisti qualche spettatore in più, che magari dopo un’ottima performance sarà invogliato a seguire più direttamente la squadra rossoblù. E chissà se l’allenatore vincitore della panchina d’oro, Allegri, saprà riscaldare gli animi della squadra e schierare una formazione vincente. La sconfitta contro l’Inter a Milano pesa ancora sul morale della squadra, il Cagliari è parso annichilito dalla forza della squadra, sebbene potesse essere in grado di fronteggiarla, non ce l’ha fatta. E così, dopo aver pareggiato la settimana precedente contro la Fiorentina, ha perso a Milano. Domenica il Cagliari ha bisogno di una vittoria piena, e se vincesse anche la partita successiva potrebbe volare nella classifica. Ecco perché è così importante in questo momento della stagione il supporto dei tifosi che Cellino ha strategicamente chiamato a raccolta con quest’iniziativa.

 

Margherita Sanna

 

 

 

 

Ultimo aggiornamento Sabato 17 Marzo 2012 08:42