Logo Google: Pac-Man fa giocare tutti Stampa
Moda e tendenze - Moda e tendenze
Scritto da maria lucia meloni   
Sabato 22 Maggio 2010 14:59

Dal 22 maggio ecco una sorpresa. Accendi il computer, entri nella pagina del motore di ricerca più usato ed ecco che sulla pagina di Google al posto del classico logo, spesse volte arricchito da grafiche che rimandano a riferimenti storici, stagionali, avvenimenti particolari, troviamo il mitico gioco Pac-Man. In occasione del trentesimo compleanno del famoso videogame, Google propone infatti nella home page una versione di Pac-Man con la quale ci si può cimentare nel fatidico game over. Ad ogni apertura di pagina corrisponde la possibilità di  giocare per tre volte prima del game stop. Il videogioco fu ideato da Tohru Iwatani programmatore della Namco e pubblicato per la prima volta dalla Midway Games nel 1980. Iniziò ad acquisire popolarità e negli anni successivi  sono state pubblicate varie versioni, che hanno fatto arrivare intatta fino ai nostri giorni la  fama di ‘classico dei videogiochi’.  
Il logo animato sarà presente per tutto questo week-end e le giocate sono già tantissime.  Pac-man infatti  ha accompagnato l’adolescenza dei quarantenni odierni: i suoi fantasmini colorati, l’omino-puntino-giallo che mangia a viene mangiato, i labirinti, i punteggi. Un revival che ha fatto sorridere i non più giovanissimi e attratto anche le nuove generazioni.

Maria Lucia Meloni

Ultimo aggiornamento Lunedì 24 Maggio 2010 09:44